Pure non devi desiderare la plenilunio a preparare l’eccitazione (o la stranezza)