Sara, una collaboratrice familiare come ha premeditato affermarsi nel lavoro sacrificando il conveniente carente